CARLOS DIAZ E GLI U.F.O.: SAPERE DI TUTTO UN PO’

Personaggio fra i più famosi e coinvolti in ufologia, Carlos Diaz  fece scalpore alle cronache sin dal 1987, quando rese di dominio pubblico le sue esperienze,  contenendo  sensazionali foto di UFO,  mettendo in contrapposizioni  tra credenti e non.
Diaz in continuo viaggio per il mondo con una serie  di videocassette, portando con sè filmati e foto di UFO con innumerevoli interviste ad autorevoli esperti che hanno studiato il suo caso.  La più clamorosa fu con il fisico Victor Quesada che, davanti alle telecamere della TV di stato messicana, non ha esitato a raccontare la sua esperienza. Dopo 700 ore di analisi condotte sulle foto e i video di Carlos, convintosi della loro autenticità, Quesada si fece coraggio e gli chiese di intercedere perché gli alieni gli accordassero un incontro. Pochi giorni dopo, di fronte a otto testimoni, nel luogo e all’ora prefissati, un oggetto luminoso si manifestò stazionando sopra un impietrito Quesada ed investendolo con un raggio di luce che iniziò a sollevarlo da terra. Quesada, terrorizzato, prese a tremare e a divincolarsi a tal punto che venne rilasciato al suolo, con somma delusione degli astanti che lo stavano incitando a lasciarsi andare. Sarà strano ma per i residenti di Tepoztlàn non sono intimoriti dagli UFO, che si fanno vedere pressoché ogni giorno. Ma Quesada, uomo di scienza, invece ebbe paura
.
Riporto qui fedelmente una sua risposta ad una intervista:

Tutti  siamo coinvolti nella vita del cosmo universale. Se sento qualcosa di forte dentro di me è l’amore per il nostro pianeta e tutto quello che in esso vive. Questa Terra è la mia casa, che si affaccia poi su infiniti altri mondi. Ci terrei particolarmente che lo diceste ai lettori di Stargate: invito la gente a tener conto della meravigliosa fase che stiamo vivendo, è un momento storico. Se riusciremo a capire cosa stiamo facendo, vedremo che c’è la necessità di correggere il nostro cammino. Sarebbe ingiusto lasciare in eredità alle generazioni future gli errori che stiamo commettendo come specie. Se gli uomini del futuro, i nostri figli, potessero tornare indietro nel tempo e far udire oggi la loro voce, ci chiederebbero l’opportunità di vivere in un pianeta pulito, tranquillamente e pienamente. Se non smettiamo di concentrarci su strumenti di morte, in futuro i nostri discendenti erediteranno un pianeta in agonia. Questo non mi sembra giusto, né per le generazioni a venire né per quelle razze animali e vegetali che non sopravviverebbero. Lavoriamo con sensibilità e intelligenza in favore della vita.
Coloro che stanno al potere sono la risultante estrema delle nostre scelte, non sono seduti sul tavolo del potere per caso, sono lì perchè la maggior parte dell’umanità ha scelto il polo negativo. Stiamo parlando dell’umanità che può scegliere, non di coloro che muoiono di fame. Materialismo, egoismo, dominio sugli altri, nel piccolo così come nel grande, questo comporta che al potere ci sia lo specchio dell’umanità. Siamo noi che beviamo la Coca Cola, che compriamo le Nike, le Barbie, che consumiamo i prodotti delle multinazionali che sfruttano persone e bambini, che mettiamo i nostri risparmi nelle banche che poi commerciano in armi, che permettiamo che ogni 5 secondi possa morire un bambino di fame, che conosciamo i volti di politici mafiosi e corrotti e poi li andiamo a votare. Noi potremo vincere la guerra senza armi, né bombe atomiche. Se domani non comprassimo più le pile Duracell, la multinazionale della Duracell che ha investito in armi fallirebbe e molte altre, di cui si ignorano i veri scopi malefici, che si manifestano in false pubblicità benevole.

CARLOS DIAZ E GLI U.F.O.: SAPERE DI TUTTO UN PO’ultima modifica: 2011-03-10T21:43:23+01:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “CARLOS DIAZ E GLI U.F.O.: SAPERE DI TUTTO UN PO’

  1. Comunque per la cronaca noi umani siamo tutti schedati dal primo all’ultimo sulla Terra, magari con diverse modalità non sempre percepite, anzi pochissime volte percepite ma siamo tutti schedati e Schiavizzati da forze nefaste che operano sia dall’esterno che dall’interno al nostro Mondo.

    Da questa schiavitù, noi umani Figli di DIO stiamo per essere definitivamente liberati da nostro Signore GESU’ CRISTO.

    QUESTO E’.

    Prenderne Attentamente Coscientemente Visione.

    =======================================================================

    I demiurghi del mito cosmologico come forma imitatrice ingannevole non creante, ambisce a voler passare per IL CREATORE STESSO.

    Tende aspira ad apparire ai nostri occhi umani a voler assurgere a DIO stesso, cosa impossibile e sacrilega agli occhi di DIO e degli Umani.

    GESU’ DERISE I DISCEPOLI CHE PREGAVANO L’ENTITA’ CHE LORO CREDEVANO ESSERE IL VERO DIO, MA CHE ERA IN REALTA’ IL MALVAGIO IL MALIGNO DEMIURGO SATANA.

    Perche loro, i demiurghi gli dei e i demoni sono in vero il malvagio il maligno satana.

    A QUESTO PUNTO DICO CHE BISOGNA CONSACRARE ALLA SACRA BEATA VERGINE MARIA MADRE di NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO, SIA LA RUSSIA CHE ISRAELE.

    La mia Benedizione alla Israele Spirituale data settimane fa riguardava sottintendeva anche se non menzionata proprio una sua Consacrazione alla BEATA VERGINE MARIA MADRE di GESU’ CRISTO NOSTRO SIGNORE. Chiedo la Conversione del popolo Russo, come la Conversione del popolo Ebraico, come la Conversione di tutti i popoli del mondo intero.

    Madre Santissima, accogli le nostre Preghiere.

    Noi Figli di DIO siamo a cura e protezione della Santissima Beata Vergine Maria Madre di DIO e di Gesù Cristo nostro Signore.

    ================================
    Da Cristiano Cattolico, presento, il cammino del risveglio in GESU’ CRISTO in me.

    GESU’ CRISTO E’ IN ARRIVO E LA SUA VENUTA E’ ADESSO, PORTERA’ IN SALVO IL SUO SPOSO, LO SPOSO DEI FIGLI di DIO, GESU’ CRISTO PORTERA’ IN SALVO.
    AFFIDIAMOCI A GESU’ CRISTO NOSTRO SIGNORE.

    Alle ANIME Figli di DIO cui noi siamo, è data la capacità tramite il Libero Arbitrio concessoci da DIO PADRE NOSTRO UNICO CREATORE, di fare Uso della libera scelta, nell’avere la scelta di rigettare gli spiriti immondi i loro demoni, demiurghi e dei.

    Scegliere dove andare? La mia scelta è Gesù Cristo!

    GESU’ CRISTO ci porterà alla nostra RI-APPARTENENZA, ALL’ANIMA FIGLI di DIO CUI NOI SIAMO.

    La Battaglia Finale degli Spiriti Figli di DIO contro gli spiriti immondi è oramai già in atto, essa è posta contro gli spiriti immondi che verranno rigettati nello sprofondo degli abissi del mare dei cieli.

    I demiurghi e gli dei esistono e in senso figurato sono magistralmente rappresentati nell’albero della vita della tradizione Ebraica, a proposito, siamo sicuri che la conversione degli Ebrei non sia già cosa avvenuta ?

    Quando parlo di DIO UNO CREATORE UNI-VERSO, non mi riferisco a demiurghi e dei, loro si sono macchiati di manipolazioni genetiche improprie sacrileghe agli occhi di DIO CREATORE e della umanità.

    Essi i demiurghi e gli dei non sono ne saranno mai accreditati quali creatori dell’umanità, anche se vorrebbero passare per tali, dove le manipolazioni di ingegnerie genetiche sull’umanità restano cose sacrileghe.

    Mentre la CREAZIONE di DIO UNO CREATORE DELL’UMANITA’ è la CREAZIONE della UMANITA’ e ne resta la CREAZIONE IN ASSOLUTO VERA UNICA CREAZIONE.

    I demiurghi, gli dei e i demoni, sono i veri responsabili che agiscono contro DIO e gli umani che si riconoscono quali Figli di DIO.

    SIGNORE PERDONA LORO ( gli uomini ) PERCHE NON SANNO QUELLO CHE FANNO.

    I demiurghi gli dei e i demoni sono i veri responsabili delle male azioni su gli uomini, che vengono indotti inconsapevolmente a male agire di riflesso sia col pensiero che con le azioni sui propri simili, da qui, “ Signore, perdona loro, ( gli uomini ) perche non sanno quello che fanno. “

    SONO STATE DATE A GESU’ CRISTO LE FORZE di SOPPORTAZIONE ALLE PEGGIORI TORTURE SULLA CROCE NEI MOMENTI DELLA SUA CROCIFISSIONE, CON L’INTERCESSIONE di GESU’ CRISTO, RICHIAMIAMO A NOI TALI FORZE SIANO DATE TALI FORZE AI FIGLI d i DIO.

    VENGA LA SUA VOLONTA’, VENGA LA VOLONTA’ di SOPPORTAZIONE DEL SIGNORE IN NOI !

    La questione, penso possa essere dis-velata e chiarita alle menti Umane non dalla nostra incompleta momentanea risibile ragione bensì dal pieno svelamento che sta per compiersi con la Battaglia Finale degli Spiriti Figli di DIO contro gli spiriti immondi già in atto, intenta proprio allo svelamento stesso su ogni cosa.

    FIGLI di DIO ABBIATE FEDE, non rabbattiamoci a voler capire per forza ogni cosa ciò che al momento non è umanamente possibile, presto lo sarà e tutto capiremo sempre DIO Volendo.

    Non affliggiamoci, Affidiamoci con Fede Assoluta al SIGNORE DEUS PATER NOSTER.
    IL nostro Cuore pulsa d’ Amore e la commozione pervade L’ANIMA FIGLI di DIO cui noi siamo.

    NON ABBIATE PAURA, LA SANTISSIMA VERGINE MARIA MADRE di DIO E GESU’ CRISTO, SONO POSTI, A NOSTRA PROTEZIONE A PROTEZIONE DEI FIGLI di DIO.

    ====================================================================

    ALL’ALBA DEL GIORNO PIU BELLO PER I FIGLI DI DIO.

    DIO UNO NOSTRO UNICO SIGNORE CREATORE, all’alba del giorno più bello Apporterà il Profetico Rapimento in Estasi nei Cieli dei suoi Figli in Avvenimento Soprannaturale.

    Ciò che dal Creatore viene al Creatore Torna, i figli di DIO facciano ritorno al PADRE.

    La via dell’Ascensione in corpo, mente, Anima e Spirito per L’Umanità in DIO ad opera del Messia Divinità JESUS CRISTUS, sia.

    Ciò che è stato sarà di Nuovo, al Tramonto dei nostri Tempi, al Sorgere di una Nuova Terra in un Nuovo Cielo per una Nuova Umanità Ri – Voluzio – Nata.

    SI FACCIA RITORNO ALL’IDDIO UNO IN SPIRITO di AMORE E VERITA’.

    L’Umanità è pronta nella sua ulteriore Ciclica Ri – genera – azione, si perpetui la Nuova Umanità Purificata e proiettata a Nuova VITA in un Nuovo Cielo e nella Nuova Terra purificata.

    Benedico ogni Singola Anima in DIO e tutti i suoi Popoli della Terra, IN NOME DEL PADRE DELLA MADRE DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

    LO SPIRITO SANTO scenda su di noi e vi resti per sempre.

    IL MESSIA DIVINITA’ sia su tutti noi, anticipa il tuo Ritorno, SIGNORE ti imploriamo, mea culpa mea culpa mea grandissima culpa, SIA BENEDETTO IL SUO NOME IN ETERNO, VENGA IL REGNO di DIO IN TERRA VENGA IL SUO REGNO.

    La Battaglia Finale degli Spiriti è già in Atto, IL REGNO di DIO TRIONFERA’ sul regno dei demoni, Fratelli in DIO non abbiate paura, CON IL MESSIA DIVINITA’ GESU’ CRISTO SIGNORE nei nostri cuori, noi non abbiamo motivo di avere paura, JESUS CRISTUS SIGNORE SALVATORE E NOSTRO UNICO CREATORE ci tiene a sua Cura e Protezione.

    Ad opera del SIGNORE sia L’Ascensione nei Cieli per i Figli di DIO.

    Prepariamoci ad accogliere gli Eventi, inizino i Canti e le Danze di Liberazione dalle paure e dalle angosce Umane, Un Nuovo RI – Inizio dell’Umanità che dalla Jèrusalemme Celeste nei cieli Purificata e in Terris Reinserita, sta, per porsi in essere.

    Gloria alla Jèrusalemme Celeste nei Cieli e alla Nuova Umana esperienza in Terris.

    IL Signore porta in salvo i suoi Figli, i suoi Figli porta in salvo il Signore.

    DIO IN NOI, DIO TRA DI NOI IN DIO UNIVERSO.

    L’UMANITA’ IN JESUS CRISTUS E’ LA VERA SPOSA DEL SIGNORE.

    Venga IL REGNO di DIO in Terra, venga IL SUO REGNO.

    La Santissima Vergine Maria Madre di DIO e Gesù Cristo sono a nostra protezione dal male.

    E’ il momento dell’Umana Ascensione in Corpo Mente Anima e Spirito alla Jèrusalemme Celeste nei Cieli.

    L’ IDDIO CELESTE UNICO DIO NOSTRO CREATORE ONNIPOTENTE, CI HA A SUA CURA E PROTEZIONE.

    GESU’ CRISTO CI PROTEGGA E LIBERI DAL MALE.

    L’ Ascensione nella Jèrusalemme Celeste nei Cieli in Corpo, Mente, Anima e Spirito ad opera del SIGNORE ci Salverà dall’annientamento per poi essere Una volta Purificati e Rigenerati, posti di nuovo per mezzo della Discensione ad opera di CRISTO sulla SUPERFICIE della Nostra Amata Nuova Terra Rigenerata in un Nuovo Cielo Inseriti.

    SI INVOCHI CON FERVIDA FEDE L’IDDIO UNO ONNIPOTENTE NOSTRO SIGNORE SALVATORE DELL’UMANITA’.

    LO SPIRITO SANTO scenda su di noi e vi resti per sempre.

    IN NOME DEL PADRE DELLA MADRE DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO, AMEN.

    VENGA il Regno di DIO in Terra venga il suo Regno.

    Con Infinito Amore e Umiltà si faccia nostro il presente Messaggio.

    SIA FATTA LA VOLONTA’ DEL SIGNORE !

    Siamo alla espressione della completata esperienza Compiuta.

    Seguirà l’Ascensione nella Jèrusalemme Celeste nei Cieli dei Figli di DIO ad opera di Gesù Cristo dove avverrà la Purificazione e Rigenerazione dei suoi Figli, dei Figli di DIO.

    A Purificazione e Rinnovamento Raggiunti della Terra, avverrà il Re-inserimento dei Figli di DIO, in una Nuova Terra e in un Nuovo Cielo.

    Giovanni Ioannoni – JURM Ben ISman

    Roma provincia
    =======================================================================
    Brevissima Riflessione di Monsignor Antonio Riboldi : DIO è davvero un grande Oceano di Amore che a parole è impossibile conoscere. Ma a noi Lui chiede di avere Fiducia nel suo Amore e di Amarlo con tutte le forze. Ed è quello che conta, più che le nostre parole sempre tanto povere.
    =======================================================================

    ==================================================================================================
    Alcuni stralci tratti da scritti di Don Elkin ( Hidden Hand ) da: Una finestra di opportunità in ABOVE TOP SECRET, presentati in anticorpi.info

    Al termine di questo ciclo, in letteratura araldica, avviene la nascita di una nuova Era del mondo, e di una nuova creazione “ Un nuovo cielo e una nuova terra “, e giunge il tempo del grande raccolto.

    Cicli brevi producono piccoli raccolti, dopo i quali la vita procede normalmente sul pianeta.

    Grandi cicli producono grandi raccolti unitamente alla fine della vita nella terza densità.

    Consideratelo come una sorta di profondo “ lavaggio cosmico “, dopo il quale il pianeta si riposa e rigenera sè stesso.

    Alla scadenza del ciclo, “Tutte le cose passeranno, e tutte le cose saranno ricreate.

    Collettivamente, l’umanità in questo momento si trova in una fase di crescita e sviluppo in Esseri che sono stati lungamente in ‘gestazione’.

    Eppure, come per qualsiasi lavoro, non si tratta di un rapporto madre – figlio, ma di un processo di nascita primaria da sè stessi.

    Sì, a mezzogiorno del solstizio invernale del 21 dicembre 2012 il padrone della messe sarà di ritorno, molti di voi lo conoscono con il nome di ‘Nibiru.’

    Così, il 21 Dicembre 2012 non sarà il giorno in cui allo improvviso tutte le luci si spegneranno e tutto improvvisamente cambierà.

    Già oggi ci troviamo allo interno di questa transizione da una Era alla successiva.

    I cambiamenti sono in corso e proseguiranno in costante accelerazione mentre ci dirigiamo verso la data culminante.

    =======================================================================
    Siamo messi di fronte a noi stessi, affrontiamo la porta dello spavento supremo dove tutto si dissolverà e ci porterà alla nuova RI-NASCITA, facciamolo senza paura tenendoci idealmente tutti mano nella mano DALLA PRIMA ALLA ULTIMA ANIMA FIGLI DI DIO SULLA TERRA.
    =================================================

    Non affanniamoci per il domani, non abbiate paura, mantenere e infondere calma e pace, a prescindere da quando possa accadere intorno a noi.

    Restare ben centrati, ricordate, LA SANTISSIMA MADRE DI DIO E GESU’ CRISTO sono a nostra Protezione, a Protezione dei Figli di DIO siamo.

    Chi più ne ha più ne metta, inizino, anzi proseguino canti e balli con le migliori inebrianti Celestiali musiche, e che l’allegria contagi e accompagni alla nuova destinazione TERRA, gente gioiamone, non abbiate paura.
    GESU’ CRISTO CI SORREGGE E ACCOMPAGNA ALLA NUOVA TERRA RI- GENERATA PREDISPOSTA DA NOSTRO PATER DEUS.

    =====================================================================
    Brevissima Riflessione di Monsignor Antonio Riboldi : DIO è davvero un grande Oceano di Amore che a parole è impossibile conoscere. Ma a noi Lui chiede di avere Fiducia nel suo Amore e di Amarlo con tutte le forze. Ed è quello che conta, più che le nostre parole sempre tanto povere.
    = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = =
    Ogni potere, ogni forza è una manifestazione di DIO questa consapevolezza è il primo passo importante verso la coscienza di DIO e la presenza costante di DIO in ogni cosa.
    ( tratto da insegnamenti di Edgar cayce.)
    = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = =
    Riflessione personale : Le ideologie, sono portate per attrazione solo apparentemente contrarie a convergere percorrendo a braccetto la stessa strada condividendo l’identico cammino sposando i medesimi scopi e fini ultimi solo apparentemente contrari a intendimenti finali, ai danni di una Umanità ignara dell’inganno.
    =======================================================================
    Argomento da sgomento, scomodo, spiacevole, infelice ma rivelatore e liberatorio, il dragone ossia satana, viene dallo sprofondo del mare dei cieli esso va inquadrato nel pianeta X, marduk, nibiru e nello spirito degli annunaki o anunnaki che dir si voglia, nonché, negli inferi del pianeta Terra al centro stesso della Terra dove sono condannati e relegati ” gli spiriti dell’inferno “.

    Pare, come se bruciasse la terra sotto i piedi, dentro la terra e sopra la nostra testa…oltre tutto, pare che la Terra stessa si stia in più parti letteralmente spaccando anche visivamente a cominciare dal suo esterno come dal suo interno.

    Alcune verità fino a ieri ci sono state poste per necessità temporali di difficoltà di comprensione solo in simboli e parabole e che solo da adesso, ci sarà dato, tolto il velo dei Tempi e del Tempo conoscere e comprendere ogni cosa APERTAMENTE.
    Non abbiate paura, con la Santissima Vergine Maria Madre di DIO e Gesù Cristo nostro Signore, noi siamo posti a loro cura e protezione dal male, noi Figli di DIO, non abbiamo motivo di avere paura.
    Intuizione o altro, si vedrà…
    Per me, la vedo come intuizione e deduzione.
    Che L’IDDIO UNO, L’UNICO CREATORE, LO VOGLIA.

    =================================================
    ===============================================================

    Le letture canalizzate, possono essere sì mezzo di risveglio ma nel contempo arrecare smarrimento e perdizione.

    Se pensate bene, ti portano simbolicamente continuamente a spasso dove vogliono per poi abbandonarti nel bel mezzo del deserto sempre simbolicamente e nel modo dis-centrato scoordinato illuso e perso più che mai.

    Noi Anima dobbiamo apprendere da soli e per solo nostro mezzo e non potrebbe essere diversamente, come, pensare e non cosa pensare.

    Intravedo negli scritti canalizzati del tipo Gerarchia Spirituale e Federazione Galattica, messaggieria ingannatrice fuorviante, mascherato da falso bene.

    ( metti come, la configurazione a mio avviso ingannevole di agharta al centro della Terra, quale falso paradisiaco mondo interiore come se ci volessero attirare appunto nella trappola degli inferi. )

    IL CIELO CI APPARTIENE, NON ABBIATE PAURA.

    Noi Figli di DIO apparteniamo al Mondo dei Cieli alla Jerusalemme Celeste nei Cieli.

    IL CIELO CI APPARTIENE, NON ABBIATE PAURA.

    Noi Figli di DIO, siamo a cura e protezione della Vergine Santissima Madre di DIO e di Gesù Cristo nostro Signore.

    ============================================================================================================================================
    Che vita questa nostra vita che noi umani abbiamo preso per vita puramente e solamente reale interpretandoci nell’identificazione materiale terrena, ma quando mai, mentre noi abbiamo vissuto il sogno di DIO, noi siamo stati il sogno di DIO e continueremo ad esserlo, pronti a vivere il nuovo sogno di DIO. ( Riflessione personale )
    =======================================================================

    ======================================================================
    ======================================================================

    I CRIMINALI, merito e lode ai due additati nelle loro differenti epoche come ” I CRIMINALI “,

    essi hanno risvegliato spiritualmente l’umanità e portato salvezza donando cosciente

    consapevolezza di UNI – VERSALISMO NELL’IDDIO UNI – UNIVERSO,

    e mi riferisco ad AKEHNATON e a JESUS CRISTUS, ciò, sia chiaro a tutti.

    Non credete a chiacchiere fasulle, Akehnaton è stato calunniato da delatori del suo e dei nostri tempi.

    Lui è stato perseguitato da brutali delazioni e martoriato in tutti i modi fino all’estrema condanna,

    delapidato nell’anima e nello Spirito per poi essere assassinato proprio come fecero con JESUS CRISTUS,

    simbolicamente e realmente si può crocifiggere in diversi modi
    .

    Le loro colpe erano di essere giunti l’uno alla verità suprema e l’altro di essere la verità suprema stessa, questo, l’uomo di ieri di oggi e di domani carico di potere malsano e a motivo di detto potere non voleva ne vorrà mai ammettere riconoscere concedere e perdonare ai due “criminali” ne ad altri eventuali “criminali” della stessa sorte uomini figli di DIO che si dovessero rivelare quali portatori di verità suprema e di libertà Universali.
    ==================================================================================

    IL Cristianesimo dovrebbe tenersi allertato all’eventualità di un suo Martirio a livello Mondiale, cosa tutt’altro che remota, anzi direi molto probabile non lontano nel tempo.

    Non facciamoci sommergere dalle difficoltà, come chi non ha fede, ma immergiamoci nella fiducia in CHI HA CURA DI NOI, sempre: DIO.

    La Parola di Dio insegna ad avere fiducia in Lui, soprattutto nei momenti difficili, come quello di Pietro che rischiava di affogare e di Elia che era in fuga: Pietro viene afferrato da Gesù ed Elia è invitato a tornare, senza paura, tra la gente che gli vuole male, sostenuto dalla Presenza stessa di Dio.

    ==================================================================================
    “Gesù disse ai suoi discepoli: ‘Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molti posti. Se no, ve l’avrei detto. lo vado a prepararvi un posto: quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, ritornerò e vi prenderò con me, perché siate anche voi dove sono io. E del luogo dove vado voi conoscete la via”. Gli disse Tommaso: ‘Signore, non sappiamo dove vai e come possiamo conoscere la via?’ .Gli disse Gesù: ‘Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. Se conoscete me, conoscerete anche il Padre; fin da ora lo avete conosciuto e lo avete veduto’. Gli disse Filippo: ‘Signore, mostraci il Padre e ci basta. ‘Gli rispose Gesù: ‘Da tanto tempo sono con voi e non mi avete conosciuto, Filippo? Chi ha visto me, ha visto il Padre. Come puoi dire: Mostraci il Padre? Non credi che io sono nel Padre e il Padre è in me? Le parole che io vi dico, non le dico da me, ma il Padre che è in me compie le sue opere. Credetemi: io sono nel Padre e il Padre è in me; se non altro credetelo per le opere stesse. In verità, in verità vi dico: anche chi crede in me, compirà le opere che compio io e ne farà di più grandi, perché io vado al Padre”. (Gv. 14, 1-12)

    =======================================================================

    =======================================================================

    E’ tempo di riappartenersi, prendere coscienza di sé stessi.

    Solo nel caso si verificasse una leale collaborazione tra le svariate case-civiltà dell’universo senza secondi fini, allora e solo allora noi umanità potremo interagire e collaborare amorevolmente a viso aperto e a totale parità di intenti e di amore, la fiducia dovrà essere reciproca e porci in condizione di poter scegliere e decidere liberamente sul da farsi.

    Amore non è trattare i propri fratelli del cosmo dall’alto in basso ma alla pari di Amore.

    Chi è nella condizione di volere e potere aiutare chi si trova nel bisogno e nel pericolo impellente e questo chiaramente senza altri reconditi fini, venga, si presenti apertamente e visivamente allo scoperto ed esponga le ragioni e l’amore che li guida verso noi.

    In sintesi parliamone apertamente, si vedrà ma non metteteci di fronte al fatto compiuto.

    Noi non siamo ne vogliamo essere Coltura ne raccolto di nessuno, noi siamo e vogliamo essere una Civiltà e una Cultura riconosciuta e amata dall’universo intero, Amore che riversiamo a tutte le civiltà del cosmo.

    La mia è presa consapevole di appartenenza a GESU’ CRISTO, niente di più niente di meno.

    AMATI FIGLI DI DIO, SI INVOCHI IN NOI IL SANGUE DI GESU’ CRISTO.

    Giovanni Ioannoni – JURM Ben ISman

    =======================================================================
    GESU’ CRISTO E’ IN ARRIVO E LA SUA VENUTA E’ ADESSO, PORTERA’ IN SALVO IL SUO SPOSO, LO SPOSO DEI FIGLI DI DIO, GESU’ CRISTO PORTERA’ IN SALVO.

    AFFIDIAMOCI A GESU’ CRISTO NOSTRO SIGNORE.
    =======================================================================

    “Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo. Venne all’improvviso un rombo dal cielo, come di vento che si abbatte gagliardo, e riempì tutta la casa dove si trovavano gli Apostoli. Apparvero loro lingue di fuoco che si dividevano e si posavano su ciascuno di loro ed essi furono pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue, come lo Spirito Santo dava loro di potere esprimersi. Si trovavano allora in Gerusalemme Giudei osservanti di ogni nazione che è sotto il cielo. Venuto quel fragore, la folla si radunò e rimase sbigottita perché ciascuno li sentiva parlare la propria lingua. Erano stupefatti e fuori di sé per lo stupore e dicevano: ‘Costoro che parlano non sono forse tutti Galilei? E come mai li sentiamo ciascuno parlare la nostra lingua nativa? Siamo Parti, Medi, Elamiti e abitanti della Mesopotamia, della Giudea, della Cappadocia, del Ponto e dell’Asia, della Frigia e della Panfilia, dell’Egitto e della Libia, vicino a Curne, stranieri di Roma, Ebrei e proseliti Cretesi e Arabi e li udiamo annunziare nelle nostre lingue le grandi opere di Dio”. (At. 2, 1-11)

    Fratelli, nessuno può dire: ‘Gesù è il Signore’, se non sotto l’azione dello Spirito Santo. Vi sono diversità di carismi, ma uno solo è lo Spirito. Vi sono diversità di ministeri, ma uno solo è il Signore; vi sono diversità di operazioni, ma uno solo è Dio, che opera tutto in tutti. E a ciascuno è data una manifestazione particolare dello Spirito per l’utilità di tutti. Come infatti il corpo, pur essendo uno, ha molte membra e tutte le membra, pur essendo molte, sono un solo corpo, così anche Cristo. E in realtà tutti siamo stati battezzati in un solo Spirito, per formare un solo corpo, Giudei o Greci, schiavi o liberi, e tutti siamo abbeverati a un solo Spirito”. (Cor. 12,3-13)

    “Vieni Santo Spirito, manda a noi dal cielo un raggio della tua luce. Vieni Padre dei poveri, vieni Datore dei doni, vieni Luce dei cuori. Consolatore perfetto, Ospite dolce dell’anima, dolcissimo Sollievo, nella fatica riposo, nella calura riparo, nel pianto conforto. O Luce beatissima, invadi nell’intimo il cuore dei tuoi fedeli. Senza la tua forza nulla è nell’uomo, nulla senza colpa. Lava ciò che è sordido, bagna ciò che è arido, sana ciò che sanguina Piega ciò che è rigido, scalda ciò che è gelido, drizza ciò che è sviato. Dona ai tuoi fedeli, che sono in te confidano, i tuoi santi doni. Dona virtù e premio, dona morte santa, dona gioia eterna”.

    “Fratelli, quando questo corpo mortale si sarà vestito d’immortalità, si compirà allora la parola della Scrittura: ‘La morte è stata inghiottita nella vittoria. Dov’è, o morte, il tuo pungiglione?’. Il pungiglione della morte è il peccato e la forza del peccato è la Legge. Siano rese grazie a Dio che ci dà la vittoria per mezzo del Signore nostro Gesù Cristo”. (1 COL 15,54-57)

    Racconta il Vangelo:
    “Essendo Gesù giunto nella regione di Cesarea di Filippo, chiese ai suoi discepoli: ‘La gente chi dice che sia il Figlio dell’uomo?’. Risposero: ‘Alcuni Giovanni il Battista, altri Elia, altri Geremia o qualcuno dei profeti’. Disse loro: ‘Voi chi dite che io sia?’. Rispose Simon Pietro: ‘Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente’. E Gesù: ‘Beato te, Simone, figlio di Giona, perché né la carne né il sangue te l’hanno rivelato, ma il Padre mio che è nei cieli. E io dico a te: Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa e le porte degli inferi non prevarranno contro di essa. A te darò le chiavi del regno dei cieli, e tutto ciò che legherai sulla terra, sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra, sarà sciolto nei cieli’. Allora Gesù ordinò ai discepoli di non dire ad alcuno che lui era il Cristo”. (Mt. 16, 13)

    SIGNORE PERDONA LORO PERCHE NON SANNO QUELLO CHE FANNO.
    ( frase di Gesù Cristo nostro Signore sulla Croce mentre veniva ucciso. )
    Signore, perdona loro, ( gli uomini ) perche non sanno quello che fanno.
    I demiurghi e gli dei, sono i veri responsabili su gli uomini, che vengono
    indotti inconsapevolmente a male agire di riflesso sia col pensiero che con
    le azioni sui propri simili, da qui, “ Signore, perdona loro, perche non sanno quello che fanno. “

    =======================================================================
    I Figli di DIO, sono coloro che hanno ricevuto GESU’ CRISTO come loro SIGNORE !

    Coloro che benedicono Israele Spirituale saranno Benedetti perche nella Fede in GESU’ CRISTO SIGNORE.
    Benedetto sia Israele Spirituale, in nome del Padre, della Madre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.

    NEL TEMPIO DI DIO IN CIELO, IN SENSO CELESTE SPIRITUALE MISTICO IN AZIONE SOPRANATURALE, NOI FIGLI DI DIO, SAREMO ASSUNTI, ALLA JERUSALEMME CELESTE NEI CIELI AD OPERA DI JESUS CRISTUS.

    IN NOMEN PATRIS, ET MATER, ET FILIUS ET SPIRITUS SANCTI, AMEN.
    =======================================================================
    Non sia turbato il vostro Cuore, come voi sapete, a noi umani Figli di DIO non è dato conoscere ne il giorno ne l’ora, ma a noi è dato il conforto di sapere di essere a cura e protezione di Nostro SIGNORE e della Santissima Beata Vergine Maria Immacolata Madre di Nostro SIGNORE GESU’ CRISTO.
    Invochiamo la Santissima Preghiera con accorato appello al SIGNORE.

    SIGNORE PERDONA LORO ( gli uomini ) PERCHE NON SANNO QUELLO CHE FANNO.

    AMATI FIGLI di DIO, SI INVOCHI IN NOI IL SANGUE di GESU’ CRISTO.
    =======================================================================
    Si propone, l’alternativa spero risolutiva al problema per la Amorevole Salvezza dell’umanità, visto il rifiuto fino ad oggi di dare seguito alla Consacrazione della Russia al Sacro Cuore Immacolato della Vergine Maria Madre di Gesù Cristo.

    Devozione di Tutti i Figli di DIO sulla Terra alla Consacrazione della Russia al Sacro Cuore Immacolato della Beata Vergine Maria Madre di Nostro Signore Gesù Cristo, che la Consacrazione abbia luogo e Valore, lo voglia la Vergine Maria Madre di nostro Signore Gesù Cristo, in nome del Padre della Madre del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

    Con la conversione della Russia Ortodossa come dei Vescovi del Mondo, avverrà la realizzazione della Pace, lo voglia la Santissima Vergine Maria Madre di nostro Signore.

    IN NOMEN PATRIS, ET MATER, ET FILIUS ET SPIRITUS SANCTI, amen.

    Prostrati ai piedi di nostra Madre Santissima Signora Beata Vergine Maria Madre di nostro Signore

  2. Vedete, in ultima analisi in base al fatto che credere o non credere alla fine del Mondo prossima per tutti o quasi per tutti, non è detto che sia in assoluto la cosa in sè.

    Il punto non è per come sia predisposto la cosa nella nostra individuale mente cervello spirito e pensiero, ma risponderà alla volontà insindacabile di DIO L’UNICO NOSTRO SIGNORE.

    Sia fatta la sua volontà, rimettiamoci e affidiamoci a GESU’ CRISTO e alla Santissima Vergine Maria Madre di NOSTER PATER DEUS.

    NOI SIAMO A LORO CURA E PROTEZIONE A PROTEZIONE E A LORO CURA NOI SIAMO!!!!

Lascia un commento